Intreccio di Primavera

Come realizzare una graziosa ghirlanda dai delicati colori primaverili.

Care amiche creative, la primavera é oramai alle porte, quindi mi sono sentita ispirata nel realizzare per voi una bellissima ed elegante ghirlanda primaverile.

Realizzarla é semplicissimo!

Materiale occorrente:

  • una base di vimini o di rami di ciliegio contorto;
  • fiori artificiali di diversi colori;
  • laccetti chiudi sacchetto in filo di ferro rivestiti in pet;
  • tronchesina.

Cominciate a tagliare i fiori con l’aiuto di una tronchesina lasciando circa 10 cm di gambo.

Per la scelta dei fiori, io mi sono orientata sulle nuances tipiche della primavera: rosa e bianco saranno i colori protagonisti della nostra ghirlanda.

Scegliete almeno tre diverse tipologie di fiori, così la composizione risulterà non monotona per le diverse dimensioni e tonalità dei fiori stessi.

Seguendo la base della ghirlanda cominciate ad intrecciare gli steli alla stessa, fissandoli con i laccetti che si usano per chiudere comunemente le bustine per alimenti (ho scelto questo sistema di fissaggio, e non altri metodi come la colla a caldo, perchè così si ha modo di smontare i fiori per poter dare alla base una nuova veste tutte le volte che lo desideriamo….quindi con la stessa base possiamo creare un’ infinita varietà di ghirlande a tema, a seconda del periodo dell’anno).

Intrecciate con attenzione e alternate armoniosamente le varie tipologie di fiori che abbiamo a disposizione.

Io ho scelto delle peonie rosa, delle roselline bianche e dei piccoli fiori spigati.

Ecco a voi il risultato….a me piace molto!

Porta una meravigliosa aria di primavera nelle nostre case!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *